Dirty Diaries

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle
Loading ... Loading ...

Dirty Diaries

Frutta, manette e poesia per menti aperte e per una visione diversa. Dirty Diaries si compone di dodici cortometraggi in cui esibizionismo e sensualità si rincorrono tra le inquadrature, mostrando ciò che il sesso può essere e rappresentandolo nelle sue declinazioni. L’obiettivo, centrato, di questo porno femminista è rappresentare una donna che desidera, che sceglie, una donna capace di percepirsi attraverso il sesso, la fantasia, il corpo.

Svezia, 2009, 104’ Skin – Regia di Elin Magnusson. Fruitcake – regia di Sara Kaaman e Ester Martin Bergsmark. Night Time – Regia di Nelli Roselli. Dildoman – Regia di Åsa Sandzén Body Contact – Regia di Pella Kågerman Red Like Cherry – Regia di Tora Mårtens On Your Back Woman! – Regia di Wolfe Madam Phone Fuck – Regia di Ingrid Ryberg Brown Cock – Regia di Universal Pussy Flasher Girl – Regia di Joanna Rytel Authority – Regia di Marit Östberg For the Liberation of Men – Regia di Jennifer Rainsford Come Together – Regia di Mia Engberg (Soggettiva).

Lascia un commento

Spam protection by WP Captcha-Free