365 without 377

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle
Loading ... Loading ...

365 without 377

Il due luglio 2009 è stata una data storica per la comunità LGBT indiana che, dopo dieci anni di dure battaglie, è riuscita ad ottenere l’abrogazione della sezione 377 del codice penale indiano secondo la quale veniva criminalizzato ogni atto sessuale tra persone dello stesso sesso. Ad un anno dalla cancellazione della famigerata 377, Mumbay si prepara a celebrarne l’anniversario con una grande parata che unirà la comunità LGBT intera sotto un unico slogan: 365 WITHOUT 377! Nel corso di questa giornata storica tre personaggi, Beena, Pallav e Abheena, ci accompagneranno attraverso le strade della città, raccontandoci tre storie diverse, ma che parlano tutte di un percorso diretto verso la libertà.

Prodotto da Ivan Cotroneo e prima prova della giovane regista esordiente Adele Tulli, il documentario riesce a ripercorrere in meno di un’ora l’ultimo anno dalla cancellazione della “section 377″: i tre protagonisti, seguiti dalla telecamera discreta, ci guideranno fino alla grande parata finale dove, tra bandiere arcobaleno, lustrini e baffi finti, avranno modo di festeggiare i loro diritti.

Regista:
Sceneggiatrice/tore:
Anno:
Paese:
Categoria:

Lascia un commento

Spam protection by WP Captcha-Free